News

L’acconto sul 2013 va calcolato al 100%

 

CLAAI CASERTA FE.PRO.PE.C.

Il Dl 76/2013 del 22/08/2013 ha incrementato, dal 99% al 100% l’acconto Irpef dovuto per l’anno in corso. L’effetto pratico è una duplicazione dei calcoli. Nella maggior parte dei casi, infatti, il primo acconto è stato calcolato con le «vecchie» regole e pertanto nella misura del 99 per cento. Dopo la modifica normativa, entro il 2 dicembre 2013 (data entro la quale si dovrà versare la seconda rata di acconto) deve essere versato – e quindi rideterminato – nella percentuale maggiore.

L’amministrazione del caf claai ha provveduto a rielaborare le dichiarazioni unico e generare la nuova delega per tutti i contribuenti che si trovino nelle suindicate condizioni.

 

 

 

Inserito in: News, News CAF

Lascia un Commento: (0) →

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.