News

CUD ai pensionati 2013

CUD ai pensionati 2013

 

In seguito alle recenti disposizioni legislative previste sia per la riduzione della spesa pubblica che per la telematizzazione dei rapporti tra la pubblica amministrazione ed i cittadini – si legge nella circolare INPS dello scorso 26 febbraio a firma del Direttore Generale Nori – a decorrere dal 2013, l’INPS rilascerà i suddetti certificati attraverso il canale telematico. E’ previsto che rimanga nella facoltà del cittadino richiedere la trasmissione del CUD in forma cartacea e che dall’attuazione dello stesso non debbano derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica.

come è noto  la modalità individuata per gestire il mancato invio dei CUD 2013 ai pensionati, riconoscendo un contributo solo alle Poste, è una soluzione molto criticabile visto che, ancora una volta, si scaricano sui cittadini oneri di semplificazione e taglio della burocrazia, con un occhio particolare solo ad alcuni soggetti.

la FepropeCLAAI,  con la collaborazione  del   CAF  e del Patronato CLAAI, è organizzata per assistere gratuitamente i cittadini per l’ottenimento della stampa del CUD.

la FepropeCLAAI, CAF e Patronato CLAAI, ancora una volta si mettono a disposizione del cittadino come intermediari per limitarne le criticità e le problematiche.

Inserito in: News, News CAF, News imprese, News Patronato, Senza categoria

Lascia un Commento: (0) →

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.