News

Accordo Volontario Controllo Impianti Termici 2013-2014

Il L.d.Lgs n. 311/2006 comma 14  stabilisce che tutti i responsabili di impianti termici (Cittadini proprietari o occupanti unità immobiliari o Amministratori per Condomini o Persone Giuridiche) devono,

Esclusivamente o direttamente attraverso il proprio tecnico manutentore abilitato

Trasmettere il controllo termico entro e non oltre il 15 dicembre 2013.

Considerato il gran numero di controlli da effettuare su tutto il Territorio Provinciale, gli stessi possono essere occasione di Incremento dell’Attività Lavorativa delle Imprese interessate.

La FepropeCLAAI  ha aderito all’Accordo Volontario fra la Terra di Lavoro Spa e le Associazioni di Categoria per l’attuazione della campagna di manutenzione ed autodichiarazione degli impianti termici Biennio 2013/14 di competenza provinciale.

Si precisa che  le richieste di accreditamento dei Tecnici Abilitati, dovranno essere fatte alla Società Terra di Lavoro, tramite le Associazioni di Categoria, firmatari della Convenzione, per poter partecipare alla Campagna per il Controllo Impianti Termici.

Pertanto, la FepropeCLAAI, per le aziende interessate, provvederà ad inviare quanto richiesto a  Terra di Lavoro, per il rilascio  delle credenziali di accesso al Software dedicato alla trasmissione dei rapporti di controllo tecnico della manutenzione. La stessa Associazione sarà abilitata al rilascio del “Bollino Verde” richiesti dai tecnici.

La FE.PRO.PE.CLAAI di Caserta, anche attraverso il tramite dei propri Uffici e Collaboratori, dislocati su tutta la Provincia di Caserta, è pronta ad assistervi GRATUITAMENTE all’Accreditamento presso la Società Terra di Lavoro e negli adempimenti  successivi.

Per  maggiori informazioni e per usufruire del servizio non esitate a contattare i nostri uffici provinciali di Caserta al 0823216513-0823325636 o all’indirizzo email info@fepropec.it (riferimento Aldo Bravi).

 

 Campagna informativa Provincia di Caserta 

Inserito in: News

Lascia un Commento: (0) →

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.